PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI PAGODE

E’ una bella storia quella del Parco della Biodiversità di Catanzaro, una storia di rinascita e recupero per un luogo che sarebbe diventato una sfilza di condomini di cemento e invece è oggi un piccolo polmone verde nel cuore del capoluogo calabrese.

Per i bimbi è un’ottima meta per correre e scorrazzare in piena sicurezza ma è anche una bella visione per gli occhi di noi adulti, qui infatti arte e natura trovano un connubio perfetto.

 

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI

 

PARCO DELLA BIODIVERSITA’ DI CATANZARO: COME ARRIVARE

Percorri l’A3 (Salerno-Reggio Calabria), esci allo svincolo per Catanzaro, prosegui prima per la SS280 per circa 30 Km poi per la superstrada per Catanzaro direzione “Ospedale Pugliese Ciaccio” e alla biforcazione prendi direzione centro e segui le indicazioni “Parco della Biodiversità”.

 

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI OPERE D'ARTE

 

PARCO DELLA BIODIVERSITA’ DI CATANZARO: DOVE SI TROVA, ORARI E INFO GENERALI

Il Parco si trova nell’area urbana di Catanzaro, in via Cortese Vinicio 1.

E’ aperto tutti i giorni dalle 6,00 alle 24,00 in estate, dalle 6,30 alle 23,00 in inverno. E’ possibile fare colazione al sacco in un’apposita area picnic e bere l’acqua delle fontanelle perchè è potabile. Esiste comunque un bar e un’area ristoro. Puoi portare i cani, a patto che stiano al guinzaglio e nei vialetti, non nei prati.

 

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI

 

PARCO DELLA BIODIVERSITA’ DI CATANZARO: LA STORIA

Da terreno destinato all’abbandono, per la sede dell’Istituto Tecnico agrario nel 2001 inizia una nuova vita, infatti dopo qualche anno tramite l’impegno dell’allora Presidente Provinciale Michele Traversa e di Fondi Ministeriali, nel 2008 viene inaugurato il Parco e i suoi 13 ettari, assieme alla Valle dei Mulini, un percorso naturalistico di 48 ettari.

 

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI ROSE BIANCHE

 

PARCO DELLA BIODIVERSITA’ DI CATANZARO: COSA FARE E COSA VEDERE

Ci vorrebbe una giornata intera per visitarlo tutto e forse nemmeno basterebbe. Io non ho visto tutto per mancanza di tempo. Mi sono concentrata sulle opere d’arte contemporanea ma c’è tanto sia per i bambini sia per gli adulti con un bellissimo trekking.

 

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI TUNNEL

 

PARCO DELLA BIODIVERSITA’ DI CATANZARO: COSA POSSONO FARE I BAMBINI

  • il CRAS, cioè il Centro di Recupero Animali Selvatici, che accoglie, cura e riabilita gli animali selvatici per rimetterli in libertà o detenerli se non è possibile il reinserimento. E’ possibile visionarie le gabbie dove quest’ultimo gruppo di animali ha trovato la loro nuova casa. Tra loro si trovano attualmente un gufo, vari rapaci e qualche pappagallino.
  • 3 aree giochi molto grandi e sparse per il Parco, ognuna di diversa tematica
  • un enorme prato dove è possibile correre o giocare a palla o stendersi a terra

 

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI GUFO

 

PARCO DELLA BIODIVERSITA’ DI CATANZARO: COSA POSSONO FARE GLI ADULTI

  • visitare il MUSMI, il Museo Storico Militare
  • fare sport (calcetto, basket, footing) nei vari campetti sparsi per il Parco
  • passeggiare e fare un leggero trekking ne La Valle dei Mulini, decine di ettari di macchia mediterranea e area boschiva ai margini della città

 

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI PRATO

 

PARCO DELLA BIODIVERSITA’ DI CATANZARO: LE OPERE D’ARTE CONTEMPORANEA

Sono sincera, queste opere sono la cosa che più mi incuriosiva, data la mia passione per tutto ciò che sia colorato e geometricamente astratto. Quindi ho cercato di non perdermene nemmeno una. Le mie preferite sono risultate essere:

  • ELCTRIC KISSES di D. Oppenheim, sono due strutture di sinuosi “tubi” dai colori sui toni del blu, bianco e grigio che ricordano delle pagode islamiche o, come dice l’autore, i cioccolatini americani con la punta. Le pagode sono aperte da un lato e invitano lo spettatore a rendersi parte dell’opera

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI PAGODE

 

  • SEVEN TIMES di A. Gormley, sono sette sculture ricavate dal calco del corpo dello stesso scultore, messe in fila in maniera da risultare vicine le une alle altre o lontane a seconda di come le si guarda. Danno l’impressione di rappresentare un uomo che nasce dalla terra, perchè della più lontana si vede solo il busto, della seconda dalla coscia in sù e così via, poi le ultime sono su dei piedistalli via via sempre più alti, come a rappresentare l’elevazione umana verso l’ultraterreno
  • RATIONAL BEINGS di C. Glances, un pezzo unico che sembra plasmato da mani extraterrestri in un tornio dove le dimensioni sono ben più di tre!

 

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI VOLTI

 

  • I TEMP(L)I CAMBIANO-TERZO PARADISO di M. Pistoletto, un’opera che riecheggia il nostro greco passato ma con l’idea di un futuro più equo e sostenibile perchè la struttura è stata realizzata solo con materiale di riciclo, come cestelli di lavatrici e serpentine di frigoriferi

 

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI TEMPIO

 

 

  • CABANE ECLATEE AUX 4 COULEURS di D. Buren, o come la chiamo io “la casa degli specchi”. Si tratta di una figura solida simil cuboidale rivestita da specchi e pareti colorati ma non chiusa, bensì con una porta per lato spostata più in fuori in modo da permettere l’accesso del visitatore curioso. Mi ha colpito il riflesso alle mie spalle della città, sembrava di vedere una Catanzaro appartenente ad una dimensione parallela

 

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI SPECCHI

 

PARCO DELLA BIODIVERSITA’ DI CATANZARO: COSA VISITARE NEI D’INTORNI

  • Parco Archeologico Scolacium
  • le spiagge di Copanello e Caminia
  • il borgo di Squillace e il suo Castello Normanno
  • la Riserva di Valli Cupe

 

CAMINIA SPIAGGIA CALABRIA COME ARRIVARE
LA BELLISSIMA SPIAGGIA DI CAMINIA

PARCO DELLA BIODIVERSITA’ DI CATANZARO: DOVE DORMIRE

Ti suggerisco assolutamente di dare un’occhiata e magari prenotare al Resort/Agriturismo Borgo Piazza. Una bellissima realtà immersa nella campagna ma a 2 passi dal mare e da tutte le mete che ti ho suggerito prima, con piscina, anfiteatro, una bellissima pineta sotto cui mangiare.

PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI DOVE DORMIRE BORGO PIAZZA
AGRITURISMO/RESORT BORGO PIAZZA

 

Sennò ti consiglio di usare la mappa di Booking e potresti prenotare direttamente nel riquadro quaggiù. Ho usato 1000 volte Booking e mi sono sempre trovata benissimo per chiarezza e comodità di prenotazione:

Booking.com

 

PARCO DELLA BIODIVERSITA’ DI CATANZARO: DOVE MANGIARE

Sono stata troppo poco tempo durante questa mia visita per darti una lista completa di posti utili. Ma posso suggerirti intanto due posti:

  • Il sopracitato Resort/Agriturismo Borgo Piazza, proprio per la bellissima pineta sotto cui pranzare e cenare
  • L’innovativa pizzeria/azienda di Mulinum, che offre una pizza impastata con farine derivanti da cereali prodotti e macinati da loro in loco, e condita con prodotti semplici e del territorio, come le verdure del loro stesso orto. Inoltre è rilassantissimo cenare fuori nel prato sotto un cielo di campagna blu punteggiato dai filari di lampadine, quasi come fosse un pergolato provenzale. 
PARCO BIODIVERSITA' CALABRIA BAMBINI DOVE MANGIARE MULINUM
MULINUM PIZZERIA A KM0

 


Se invece vuoi qualche altra idea su piccole gite con i bimbi in Calabria i miei suggerimenti sono:


Spero ti sia piaciuto il mio articolo, fammelo sapere nei commenti.

Seguimi se ti va su Instagram come EOS.DISCOVERY dove posto a tempo reale il mio girovagare per il mondo!

Ciao viaggiatori, alla prossima!

EOSDISCOVERY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *